0

Disincanto del mondo e mentalità ingegneristica: la riflessione epistemologica e politica tra Weber e Hayek

Una delle cifre maggiori che quantifica la densità problematica del Novecento può essere individuata nel canone della razionalità e nelle sue implicazioni che coprono uno spettro visuale assai ampio. Attorno a questi ambiti, la riflessione delle scienze sociali con più profondi rimandi filosofici ha avuto tappe significative, tra cui i contributi di Max Weber e…

0

“Hiroshima è meno terribile di quanto sembra”. Il pilota dell’atomica e la coscienza al bando

Claude Eatherly, pilota e meteorologo, era un ragazzo texano di 27 anni quando ordinò lo sgancio della prima bomba atomica della storia, Little Boy, che colpì Hiroshima il 6 agosto 1945. Dopo l’operazione, Eatherley lasciò l’esercito e rifiutò qualsiasi riconoscimento al valore da parte degli Stati Uniti. Compì anche maldestre rapine e altri piccoli crimini,…

0

L’Europa e le sue scelte

La guerra di aggressione condotta dalla Russia nei confronti dell’Ucraina ha dimostrato che l’Unione Europea deve sviluppare le proprie capacità di difesa e dotarsi di una capacità di deterrenza in grado di essere mobilitata per reagire alle minacce di aggressione che la toccano sia direttamente sia indirettamente. La guerra, infatti, anche se ritenuta improbabile fino…

Scenari. Il settimanale di approfondimento culturale di Mimesis Edizioni Visita anche Mimesis-Group.com // ISSN 2385-1139