Direzioni

0

Intellettuali tra industria culturale e politicizzazione

Sono diversi i fattori che in Italia hanno determinato l’innescarsi prima e l’affermarsi poi in maniera definitiva, a partire dalla metà degli anni ’60, di un graduale processo di svilimento e indebolimento strutturale della funzione critica dell’intellettuale, che coinvolge inevitabilmente anche il lavoro di analisi e ricerca svolto sulle pagine dei settimanali e delle riviste…

0

Le conseguenze della sete

L’energia idroelettrica è un’energia “pulita”, rinnovabile e a basso impatto ambientale. Ma è davvero così? Nel suo saggio Geomanzia (Palermo University Press, 2021), il giornalista Davide Mazzocco ha analizzato, a partire dai quattro elementi, gli aspetti più urgenti della crisi ambientale e la loro stretta connessione con i meccanismi di produzione e le politiche economiche…

0

Sulla libertà di discriminare e insultare

Si è molto parlato in questi giorni della calendarizzazione al Senato del DDL Zan, che prevede l’estensione della Legge Mancino, contenente delle aggravanti per i reati causati da discriminazioni su basi etniche e religiose, ai reati perpetrati sulla base del sesso, del genere, dell’orientamento sessuale, dell’identità di genere e della disabilità. Una simile estensione può…

0

Delocazione e temporalità

Nuove opportunità, vecchie (e cattive) abitudini. La rivoluzione digitale e la conseguente dematerializzazione del lavoro hanno scandito nuove forme di sfruttamento degli individui, vittime e nel contempo alleati dei loro sfruttatori.Allo stesso modo, la maggior accessibilità ai mezzi di produzione digitale e la liberazione dall’orario canonico, due dei capisaldi che hanno caratterizzato il sogno di…

0

Le lezioni della pandemia

La pandemia di Covid-19 ha posto le democrazie contemporanee di fronte a una sfida senza precedenti. Ha costretto i governi a dedicare un impegno quasi esclusivo alla garanzia della salute pubblica anche a scapito, in certi casi, delle libertà personali e delle attività economiche ordinarie. Ha ridotto i diritti democratici fondamentali dei cittadini di riunirsi…

0

Tecnocrazia e populismo: i gemelli diversi dell’antipolitica

Anche se attualmente sembrano giunti allo stadio terminale, sono stati i partiti politici il cuore della politica democratica del Novecento. La democrazia è lo Stato-dei-partiti perché i partiti sono l’espressione di una società formata da “parti”, cioè da legittimi interessi parziali contrapposti, e per questo destinata al conflitto e alla contingenza. È però sotto gli…

0

L’ATTO IRREVERSIBILE: IL SUICIDIO COME FRONTIERA

Chissà quando nella storia dell’umanità, dall’Homo Sapiens al Sapiens sapiens, è accaduta per la prima volta l’idea di levar la mano su di sé. Chissà quando questo apparente controsenso biologico si è sviluppato. Alla fine l’unico vero impulso suicidario naturale sembra quello di virus e batteri, che attaccano il loro ospite anche se questo li…

Scenari. Il settimanale di approfondimento culturale di Mimesis Edizioni Visita anche Mimesis-Group.com // ISSN 2385-1139