Storia & Società

0

Povertà: un problema di governance

Come funziona oggi il welfare negli Stati Uniti e come influisce sulla vita delle persone? Come è cambiata la situazione negli ultimi quarant’anni? Quanto conta la questione razziale all’interno di questo sistema? Attraverso un’attenta analisi della sua evoluzione storica, Joe Soss, Richard C. Fording, Sanford F. Schram osservano in Disciplinare i poveri. Paternalismo neoliberale e dimensione razziale…

0

“Hiroshima è meno terribile di quanto sembra”. Il pilota dell’atomica e la coscienza al bando

Claude Eatherly, pilota e meteorologo, era un ragazzo texano di 27 anni quando ordinò lo sgancio della prima bomba atomica della storia, Little Boy, che colpì Hiroshima il 6 agosto 1945. Dopo l’operazione, Eatherley lasciò l’esercito e rifiutò qualsiasi riconoscimento al valore da parte degli Stati Uniti. Compì anche maldestre rapine e altri piccoli crimini,…

0

Alle radici del conflitto: indipendenza e desovietizzazione in Ucraina (parte II)

Pubblichiamo la seconda parte dell’articolo di Massimo Vassallo (qui la prima parte), autore di due volumi recentemente pubblicati da Mimesis Edizioni: Storia dell’Ucraina. Dai tempi più antichi ad oggi (2020) e Breve storia dell’Ucraina. Dal 1914 all’invasione di Putin (2022). In questo capitolo si analizza il percorso verso l’indipendenza e le risposte difformi al tentativo…

0

Le antiche radici del conflitto: l’Het’manato e il ruolo della Galizia. Breve storia dell’Ucraina (parte I)

Quali sono le tappe fondamentali che hanno portato alla costituzione della nazione ucraina? Prima del 2014 e dei tragici eventi occorsi nelle ultime settimane, possono essere individuate ulteriori cause storiche alla base dello scontro con la Russia? Su Scenari pubblichiamo due articoli di Massimo Vassallo che sintetizzano il vasto lavoro di ricerca dell’autore confluito in…

0

Cospirazioni in cerca di una teoria

Mai come oggi il cospirazionismo è sulla bocca di tutti. Dai giornali a Internet, dai talk show politici alle chat dei canali Telegram, il vocabolario della dietrologia, la lotta alle fake news e i dubbi sulla disinformazione sono penetrati capillarmente nell’immaginario collettivo, nel dibattito pubblico e nel linguaggio dei media mainstream. La rinnovata popolarità delle…

0

L’efficienza stupida. Una suggestione critica, bevendo caffè forte

Sulla copertina del numero di “Internazionale” in edicola dal 5 all’11 novembre 2021 (n. 1434) con il titolo Il potere del caffè campeggia su un energetico sfondo rosso una simpatica moka con un secondo manico, rovesciato nell’atto di mostrare il bicipite1. “La dipendenza invisibile”2 è un’inchiesta di Michael Pollan3 dedicata alla dipendenza da caffeina, la…

0

Hans Modrow e il socialismo della DDR

“Da stasera la frontiera è aperta”. 9 novembre 1989. Con queste parole Gunter Schabowsky, leader del partito comunista berlinese, annunciò lo smantellamento del Muro di Berlino, il principale simbolo della Guerra Fredda.Hans Modrow è stato l’ultimo presidente del Consiglio della DDR prima delle elezioni del marzo 1990.Come esponente dei riformatori, Modrow fu inizialmente favorevole al…

Scenari. Il settimanale di approfondimento culturale di Mimesis Edizioni Visita anche Mimesis-Group.com // ISSN 2385-1139