Impressioni

0

Quella musica che le persone crea. Il songwriting tra etnografia e musicoterapia

La musica è la lingua dello spirito.La sua segreta corrente vibra tra ilCuore di colui che canta e l’animaDi colui che ascolta» Khalil Gibran «Tutto il problema della vita è questo:come rompere la propria solitudine,come comunicare con gli altri»Cesare Pavese Da diverse decine di anni, all’interno delle scienze sociali si sono diffusi i cosiddetti art-based…

0

La risata del filosofo. Foucault contro Marcuse, uno scontro sotterraneo.

Herbert Marcuse, Michel Foucault: tanto vicini, quanto distanti, vicini per tematiche e risonanza culturale, distanti per metodo, impostazione, direzione. Quello tra Marcuse e Foucault è un confronto tra metodi diversi, che si consuma anche attraverso differenti lessici. Civiltà vs. società: è tra queste due prospettive che, in partenza, si consuma il loro “scontro” e si…

0

Nietzsche “ellittico”: tra filosofia politica e sociologia della conoscenza

Agli occhi di chi osserva la vicenda della cultura contemporanea, l’opera e il pensiero di Friedrich Nietzsche appaiono solitamente come uno spartiacque fondamentale, sia per i contenuti provocatori che per lo stile comunicativo e il registro teorico adottato. Il filosofo tedesco con la sua riflessione spiazzante ha segnato un’epoca, venendo riconosciuto assieme a Karl Marx…

0

I paradossi di una conoscenza salvifica

“Con una idea: che siamo esseri immortaliCaduti nelle tenebre, destinati a errareNei secoli dei secoli, fino a completa guarigione”Franco Battiato, Le sacre sinfonie del tempo Gnosi. Eresia eterna secondo Roberto Calasso, religione a sé secondo svariati esegeti. Irreplicabile mescolanza di neoplatonismo, cristianesimo, manicheismo – un ibrido che solo i primi secoli della nostra era avrebbero…

0

Coscienza della modernità, persistenza di Hegel

All’interno del denso immaginario occidentale, le riflessioni di Gottfried Wilhelm Friedrich Hegel continuano ancora a echeggiare significativamente: basti considerare, solo per proporre un esempio assai recente ed emblematico, che un intellettuale contemporaneo, tra i più presenti nei dibattiti attuali, come Slavoj Žižek ha fatto di Hegel uno dei riferimenti cardine (assieme a quelli per Karl…

0

Il corpo del mondo

Nel suo ultimo intervento appena pubblicato in Italia su le parole le cose, Jean-Luc Nancy analizza il significato del verbo soffiare (souffler[1]), lasciando intravedere un punto di contatto con la parola essere, definendo un’ultima volta la sua ontologia per una filosofia del corpo e dell’esposizione. Siamo un corpo nella società, nel mondo – mondializzato –…

Scenari. Il settimanale di approfondimento culturale di Mimesis Edizioni Visita anche Mimesis-Group.com // ISSN 2385-1139