Tagged lavoro

0

Delocazione e temporalità

Nuove opportunità, vecchie (e cattive) abitudini. La rivoluzione digitale e la conseguente dematerializzazione del lavoro hanno scandito nuove forme di sfruttamento degli individui, vittime e nel contempo alleati dei loro sfruttatori.Allo stesso modo, la maggior accessibilità ai mezzi di produzione digitale e la liberazione dall’orario canonico, due dei capisaldi che hanno caratterizzato il sogno di…

0

Il Lavoro secondo Simmel

Che cosa è il lavoro? Tutti crediamo di poter rispondere a questa domanda in modo semplice e immediato. In realtà il tema lavoro apre le porte a numerosi interrogativi. Come si fa a dare valore al lavoro? Il lavoro intellettuale è equiparabile a quello intellettuale? Georg Simmel riflette in questo libro sulla questione offrendo il…

0

La filosofia del digitale

Pubblichiamo un estratto dell’intervento di Roberto Masiero e Paolo Zanega, al Master in filosofia del digitale dell’Università di Udine. Noi riteniamo in modo un po’ radicale (radicalità che speriamo serva per sentirci il più liberi possibile) che quando finisce un modo di produzione cambia tutto, proprio tutto. Cambia il rapporto uomo-mondo, cambia il sistema di…

0

Ignora et labora”: funzionalismi senza coscienza nell’età globale

  C’è stato un tempo, nella vicenda dell’umanità, in cui la nota espressione “Ora et labora” sanciva molto chiaramente quello che doveva essere il canone di  comportamento più consono per gli individui: un vita tutta improntata a unire dimensione religiosa e di fede, da una parte, e attività lavorativa, impegno e dedizione, dall’altra: erano certamente…

Scenari. Il settimanale di approfondimento culturale di Mimesis Edizioni Visita anche Mimesis-Group.com // ISSN 2385-1139