Filosofia & Scienza

0

Coscienza della modernità, persistenza di Hegel

All’interno del denso immaginario occidentale, le riflessioni di Gottfried Wilhelm Friedrich Hegel continuano ancora a echeggiare significativamente: basti considerare, solo per proporre un esempio assai recente ed emblematico, che un intellettuale contemporaneo, tra i più presenti nei dibattiti attuali, come Slavoj Žižek ha fatto di Hegel uno dei riferimenti cardine (assieme a quelli per Karl…

0

Il corpo del mondo

Nel suo ultimo intervento appena pubblicato in Italia su le parole le cose, Jean-Luc Nancy analizza il significato del verbo soffiare (souffler[1]), lasciando intravedere un punto di contatto con la parola essere, definendo un’ultima volta la sua ontologia per una filosofia del corpo e dell’esposizione. Siamo un corpo nella società, nel mondo – mondializzato –…

0

Adorno e la dissoluzione dell’estetico

Se non fosse per studi come quello di Mario Farina (La dissoluzione dell’estetico: Adorno e la teoria letteraria dell’arte, Quodlibet, 2018) ci staremmo ancora abbarbicando intorno all’idea della morte dell’arte come unico momento in grado di reclamare autonomia per sé, senza poterne intravedere altrove, e in alcunché. Il risarcimento, invece, arriva grazie non tanto a…

Scenari. Il settimanale di approfondimento culturale di Mimesis Edizioni Visita anche Mimesis-Group.com // ISSN 2385-1139